VALLÈE DE LA MARNE

Vallèe de la Marne
L’area della Valle della Marna inizia da un lato a Tours-sur-Marne, di fronte allo sperone di Bouzy, sull'ultimo dei pendii che segnano il confine della pianura calcarea di La Champagne Pouilleuse, e dall'altro lato a Epernay, estendendosi verso Parigi lungo le due sponde del fiume.

La zona discende per ampi altopiani che seguono i meandri della Marna, a volte avvicinandosi al fiume come per contemplarne il riflesso nelle sue acque verdastre, a volte arretrando per adagiarsi ai piedi di pittoresche conche.
A regnare sovrani qui sono il Pinot Noir, che produce vini notevoli dal corpo eccezionale, naso delicato, con qualità in grado di conferire allo stesso tempo finezza e potenza, e il Pinot Meunier, che produce vini più leggeri e freschi adatti a bilanciare le cuvée.

Gli champagne qui realizzati riflettono il paesaggio pittoresco, offrendo un buon corpo e una freschezza distintiva che è molto ricercata dalle Maison di Champagne: come per esempio R. Renaudin e A.D. Coutelas.

Scopri i territori dello Champagne